Stampa questa pagina
Mercoledì, 27 Gennaio 2010 12:25

Chiesa di San Pancrazio ad Albano Laziale

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

chiesa Piazza L. Sabatini.

La basilica di San Pancrazio è attualmente il principale luogo di culto cattolico nella città di Albano Laziale.
La cattedrale fu  realizzata tra il 1719 e il 1722 in stile Barocco per volere di Papa  Leone III. L’attuale chiesa fu costruita sulle rovine di una basilica distrutta da...
 

 
 
 
 

...un incendio, che era stata fatta erigere dall’imperatore Costantino nel IV secolo, come racconta il bibliotecario Anastasio:  “ Nel medesimo tempo Costantino Augusto  fece una Basilica nella città d’ Albano”. All’interno infatti, sono ancora visibili alcune colonne della prima Basilica.
La facciata è stata  realizzata su ordine del Cardinale Fabrizio Paolucci e su progetto dell’architetto Carlo Buratti,

che collocò sulla parte centrale una grande ed imponente croce. Sotto il timpano invece, troviamo  lo stemma in

marmo del cardinale Fabrizio Paolucci, al quale fu dedicata la chiesa, insieme a S. Giovanni Battista, entrabi

protettori di Albano Laziale.
Alle due estremità furono collocate due fiaccole, elementi ricorrenti sulle facciate di molte chiese, che simboleggiano       

la discesa dello Spirito Santo. Lungo l’architrave della trabeazione  fu incisa  la seguente iscrizione latina: “ Fabritius Episc.

Albanensis Card. Paolutius” che tradotto in italiano sta a significare : “ Fabrizio Paolucci cardinale vescovo di Albano”.


L’interno della basilica di San Pancrazio fu inizialmente strutturata e decorata in stile  tardo Barocco anche se in seguito                 interno chiesa

fu ristrutturata con interventi in stile neoclassico. La cattedrale è a pianta basilicale e suddivisa in tre navate coperte  da volte a botte.

Lateralmente sono posizionate sei cappelle decorate con dipinti del XVII e XVIII secolo. 

Sopra all’organo troviamo la lapide celebrativa del cardinale vescovo Ferdinando d’Adda posta dal suo

successore  Fabrizio Paolucci.
Nella cattedrale è conservato un antico e splendido sarcofago marmoreo paleocristiano. Il suggestivo campanile che  troviamo di fianco fu realizzato agli inizi del XX secolo.

La cattedrale San Pancrazio di Albano Laziale rimarrà aperta nei seguenti orari:


festivi: 07.00 - 09.00 – 10.30 – 11.30 – 12.00 – 12.00 – 18.00
Prefestivi:  18.00
Feriali: 09.00 – 18.00

Per maggiori informazioni riguardanti la cattedrale di San Pancrazio di Albano Laziale è possibile contattare il seguente numero telefonico: 06 932.41.13 .
 
 
Alberigi Manuela
 
Letto 2536 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Dicembre 2014 11:00
Manuela Alberigi

Ultimi da Manuela Alberigi

Articoli correlati (da tag)