Log in
Giovedì, 04 Marzo 2010 12:40

Chiesa del Gesù a Frascati

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Facciata chiesa del GesùLa chiesa del Gesù a Frascati risale al XVII secolo.  La facciata è ispirata alla chiesa del Gesù a Roma e venne realizzata con travertino in stile barocco.  Questa è  attualmente attribuita a Pietro da Cortona. L'interno della chiesa presenta un’unica navata con delle volte a botte.

Molto interessante è la finta cupola su tela di A. Colli. Sul presbiterio troviamo un'altra finta cupola; i giochi di colore di queste due cupole danno un forte senso di realismo, grazie alla prospettiva che riescono a dare tramite sfumature di colore.

 

 

 
 
 
 

 

Ad arricchire e decorare il presbiterio troviamo degli angeli in stucco incantevoli.
Da apprezzare sono inoltre alcuni affreschi di Andrea Pozzo e della sua scuola, che possiamo trovare e ammirare da vicino nel seminario.

Prima dell'attuale chiesa, nello stesso posto, erano situate 3 piccole chiese. Nel 1595 i Gesuiti decidono di unificare le tre chiese creando una chiesa unica.

Nel 1964 la principessa di Rossano Olimpia Aldobrandini mise a disposizione 8000 scudi per la costruzione di una chiesa. I gesuiti però proposero di ingrandire la chiesa già esistente. Questa venne consacrata il 14 febbraio del 1773 dal cardinale vescovo Duca di York Enrico Stuard.


Alberigi Manuela

 
Letto 1457 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Dicembre 2014 11:08

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.