Log in
Lunedì, 21 Giugno 2010 00:00

Dal 18 giugno al 12 agosto "Serate Galileiane"

Scritto da  georgia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dal 18 giugno al 12 agosto sarà bene alzare gli occhi al cielo e guardare le stelle perché l'Associazione Tuscolana di Astronomia “Livio Gratton”, in cinque week-end nei Castelli Romani, vi permetterà di scoprire i misteri del  cielo estivo e le meraviglie racchiuse nel cosmo con l'iniziativa Serate Galileiane. La manifestazione si avvale del patrocinio e del contributo del Consiglio Regionale del Lazio. 

Le Serate Galileiane sono inoltre patrocinate dai Comuni di Albano Laziale, Palestrina, Grottaferrata, Velletri e Rocca di Papa.

A ben 400 anni dalle prime scoperte effettuate da Galileo Galilei, nel centenario della nascita di Livio Gratton padre fondatore dell'astrofisica italiana ed infine nel quindicennale della stessa fondazione dell'ATA, un'affascinante percorso astronomico vi condurrà alla scoperta dell'Universo e dei suoi innumerevoli segreti.
 
Gli appuntamenti previsti per ripercorrere i passi compiuti da Galileo alla scoperta del cielo sono molteplici, da conferenze, letture, musica fino ad arrivare al momento certamente più importante ed emozionante, le osservazioni astronomiche al telescopio.
 
Nell’arco di questi cinque week-end le Serate Galileiane porteranno le stelle e i pianeti il più possibile vicino al pubblico valorizzando nel contempo le piazze e le località di interesse storico, artistico e paesaggistico. Nel corso di ogni week-end delle Serate Galileiane saranno proposte due importanti iniziative in cui tutte le attività sono ad ingresso libero e gratuito:
  • Serata-evento pubblica che si sviluppa attraverso una conferenza tematica, inframmezzata da voci recitanti testi tratti dal “Sidereus Nuncius” di Galilei e da altri brani di letteratura moderna di carattere scientifico. La serata evento verrà conclusa e con una degustazione-aperitivo accompagnata da immagini e musiche “astronomiche”;
  • Osservazione astronomica in piazza con una mostra guidata, esperimenti e telescopi a disposizione del pubblico. L'osservazione astronomica sarà articolata su due “sessioni” contigue: una sessione diurna (dalle 17 alle 20), nella quale sarà possibile osservare il nostro Sole e capire i rapporti Terra-Sole e una sessione notturna (dalle 21 in poi) nella quale sarà possibile osservare pianeti, nebulose, ammassi stellari e galassie del cielo estivo.
Serate Galileiane programma dettagliato delle attività previste:

venerdì 18 e sabato 19 giugno 2010 - Albano Laziale
serata-evento (venerdì, ore 18.30): Sala conferenze Palazzina Vespignani
osservazioni solari e serata osservativa (sabato, dalle 17 a mezzanotte): piazza Gramsci (ex Tartarughe)

domenica 4 luglio 2010 - Palestrina
serata-evento (ore 17.30): Auditorium “Pierluigi da Palestrina”
osservazioni solari e serata osservativa (dalle 17 a mezzanotte): inizio viale Giovanni Paolo II

venerdì 16 e sabato 17 luglio 2010 - Grottaferrata
serata-evento (venerdì, ore 18.30): Teatro Sacro Cuore
osservazioni solari e serata osservativa (sabato, dalle 17 a mezzanotte): piazzetta Eugenio Conte (accanto al Comune)

venerdì 30 e sabato 31 luglio 2010 - Velletri
serata-evento (venerdì, ore 18.30): Porta Napoletana
osservazioni solari e serata osservativa (sabato) dalle 17: Porta Napoletana; dalle 21: piazza Caduti sul Lavoro

giovedì 12 agosto 2010 - Rocca di Papa
La Notte delle Stelle (dalle ore 17 a notte fonda)
Evento finale, all’Osservatorio Astronomico “F. Fuligni”, presso la frazione Vivaro (Pratoni del Vivaro)

Maggiori informazioni e relativi aggiornamenti saranno sempre disponibili sul sito web dell' ATA

Letto 1149 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Novembre 2014 11:33

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.