Log in
Giovedì, 07 Maggio 2009 18:27

Festa della Madonna delle Grazie

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Giunge alla sua 125esima edizione l'attesa processione per la Festa della Modonna delle Grazie, organizzata come tutti gli anni dalla "Confraternita Maria Santissima" ed evento molto caro a tutti i cittadini della ridente cittadina dei castelli, Lanuvio. La rassegna inizierà il 9 Maggio e avrà termine una settimana dopo, il 17, come da tradizione.
Per l'occasione tutti coloro che hanno i natali a Lanuvio e si trovano fuori dalla propria cittadina tornano spinti da un legame nostalgico, affettivo e religioso.

 

Infatti la festa non è solo una cerimonia prettamente religiosa ma è presa come occasione di scambio verbale, un'occasione importante per rivedere vecchie conoscenze e, tra una chiacchiera ed un bicchier di vino, ringraziare la vergine Maria.

L'evento inizierà Sabato 9 Maggio alle 11.00, quando l'immagine sacra della Madonna verrà tolta dalla sua abituale postazione, l'altare del vecchio Santuario del paese , e verrà posta sulla "Macchina" che, in serata, porterà la santissima Vergine in processione, sorretta a spalla dai devoti membri della Confraternita, sino all'antica Chiesa colleggiata Santa Maria Maggiore. Tutto questo avverrà tra fuochi d'artificio, devoti in processione con canti e ringraziamenti e alla presenza della banda comunale, le prime cariche ecclesiastiche e civili di Lanuvio. Qui la Sacra immagine verrà tenuta fino alla Domenica successiva, 17 Maggio.
Alle 21 della sera stessa il gruppo musicale denominato "il trio" intratterrà gli appassionati sempre presenticon danze e liscio.

La Domenica seguente, dopo la celebrazione della Santa Messa, ci si può divertire partecipando ai tanti eventi che popolano il paesino, come bancarelle, mostre d'auto d'epoca, eventi popolari e la tradizionale tombola di Lanuvio dal valore di 2000 euro.

Sabato 16 Maggio si esibirà la "cover band rewind Vasco Rossi, intrattenendo il pubblico e gli appassionati con le canzioni storiche del famoso cantante e si terrà lo spettacolo di cabaret dei Fichi d'India, invitati direttamente per l'occasione.

Il giorno seguente è programmato il "motoraduno" per tutti gli amanti delle due ruote e, nel pomeriggio, lo spettacolo del "teatro viaggiante I Colombaioli". Alle 18.00 poi ripartirà la solenne processione che riporterà l'icona della Vergine Maria al suo posto storico, nella chiesetta del paese.
Per finire alle 21.30 verrà presentato al pubblico uno spettacolo tradizionale romano denominato "omaggio a Trastevere" allietando l'attesa di chi attende l'estrazione della lotteria che reca in palio una splendida Citroen C1 al primo estratto.

I festeggiamenti termineranno definitivamente con un'affascinante spettacolo pirotecnico di grande effetto.

Letto 1832 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Novembre 2014 11:53

Ultimi da Redazione GuidaCastelliRomani.it

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.