Log in
Mercoledì, 07 Ottobre 2015 08:51

Kokomo Island - La nuova frontiera del Lusso Sfrenato In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

E' già noto come il possedere un semplice e piccolo yacht sia sinonimo di ricchezza se paragonato a navi mastodontiche di proprietà dei grandi milionari. Ma avere un'intera isola artificiale?

Creata dal costruttore austriaco Migaloo, questa invenzione rappresenta il nuovo frutto proibito più ambito tra le comunità che posseggono tanti di quei soldi che non sanno più come spenderli. Uno dei primi ad aver acquistato tale lusso è stato Jhonny Deep il quale, si vocifera, abbia speso più di 3 milioni di dollari per avere tutti i comforts di cui necessita.
Perchè accontentarsi di un megayacht che possa farti venire il mal di mare durante la sua navigazione, quando invece puoi avere una splendida isola artificiale con tanto di zona atterraggio per elicotteri, piscina, parcheggio, ristoranti e tanto altro ancora?
I commenti ironici che ne seguono lasciano spazio a grandi fantasie. Come ad esempio: "E alla prima tempesta utile...?"

Buona Lettura!

Fonte: Corriere.it

Letto 1160 volte

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.