Log in
Giovedì, 17 Marzo 2011 23:00

Le nozze di Figaro a Rocca di Papa

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'Atc comunica che presso il Teatro civico di Rocca di Papa nell'ambito del cartellone "Professione teatro" si svolgerà nel mese di marzo lo spettacolo "Le nozze di Figaro", da Pierre-Augustin De Beaumarchais, nei giorni di sabato 19 e 26 marzo alle 21 e di domenica 20 e 27 alle 18. Adattamento e regia: Annalisa Biancofiore, con Alberto Querini, Silvia Moranti, Livia Saccucci, Maria Amabile, Tania Benvenuti, Alessandro Catalucci, Gabriele Sisci. Fra le più complesse e vivaci commedie del teatro francese, "Le nozze di Figaro", scritta da Beaumarchais nel 1778, 11 anni prima dello scoppio della rivoluzione francese, secondo capitolo della cosiddetta "trilogia di Figaro" (che comprende anche Il Barbiere di Siviglia e La madre colpevole).

È un congegno teatrale perfetto. È il ritratto ironico e divertito di una famiglia in crisi, con i suoi conflitti e lo scontro tra ciò che è giusto socialmente e ciò che è sbagliato moralmente.

 "Le nozze di Figaro" a Rocca di Papa – la lotta del terzo stato contro l’aristocrazia

Commedia leggera dal carattere rivoluzionario, "Le Nozze di Figaro" rappresenta la lotta del terzo stato contro l’aristocrazia, il conflitto incessante tra le classi sociali dell’ancient regime, lo specchio di una condizione socio-politica di cui l’autore ha avvertito il forte influsso. I risvolti di satira sociale furono fin dagli inizi fra i motivi del successo delle opere di Beaumarchais, insieme al linguaggio schietto e spiritoso e alla netta rottura con la tradizione del teatro borghese a lui contemporaneo, caratteristiche che, nel caso de "La folle journée ou Le mariage de Figaro" (titolo originale dell'opera), provocarono la censura di Luigi XVI per immoralità e il divieto di rappresentazione per tre anni. Ma fu ugualmente un trionfo, tanto da ispirare poi a Mozart uno dei suoi capolavori.

Letto 1095 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Novembre 2014 15:35

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.