Log in
Mercoledì, 16 Settembre 2015 16:38

Arrestato 30enne per percosse alla sua fidanzata

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

E' successo questa notte, a Velletri, l'arresto di un 30enne residente a Genzano di Roma per aver gravemente lesionato la sua compagna con calci e pugni in Via Lata, a Velletri. 

 

Stando ai rapporti della Polizia locale, l'uomo avrebbe percosso e trascinato la sua ragazza, di anni 25 e residente a Velletri, sull'asfalto in seguito ad una lite in macchina. I fatti non sono ancora del tutto chiari ma la polizia ha intervenuto immediatamente al soccorso della vittima e arrestato il suo ragazzo il quale, secondo il rapporto, oltre a resistere all'arresto aggredendo un militare che tentava di far scendere la ragazza dalla vettura, è risultato anche positivo ai test alcolici e a quelli sugli stupefacenti permettendo così, oltre all'arresto per violenza e resistenza ad un pubblico ufficiale, il ritiro della patente per aver infranto le norme del Codice Stradale.

Fonte: Castelli Notizie 

Letto 661 volte

Ultimi da Redazione GuidaCastelliRomani.it

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.