Log in
Martedì, 08 Marzo 2011 11:47

La “divertente storia” dell’Unità d’Italia in vignette a Velletri

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nell'ambito delle manifestazioni relative al 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia, organizzate dal Comune di Velletri, c'è da sottolineare l'interessante conferenza umoristica di Roberto Mangosi dal titolo “150 ma non li di… Mostra” in programma giovedì 10 marzo alle 17:30 presso la biblioteca comunale "Tersenghi" in piazza Cairoli. Con una serie di disegni dal vivo, Mangosi illustrerà un'impossibile ma divertente storia dell'Unione d'Italia, accompagnata da una mostra di vignette sul tema che rimarrà aperta, negli stessi locali, fino ad aprile.

Tra i disegni esposti, quello della "Fuga verde", grazie al quale l'umorista veliterno vinse il premio "Consiglio d'Europa" al 50esimo Salone internazionale dell'Umorismo di Bordighera, oltre che ricevere l'elogio del Presidente della Repubblica.

La “divertente storia” dell’Unità d’Italia in vignette a Velletri

Da non perdere anche "Lo sbarco dei Mille", elaboratissima vignetta in stile jacovittiano dalle dimensioni insolitamente grandi per questo genere di opera, di 50 x 70 cm. Alla miniconferenza interverrà il professor Ennio Peres, uno dei maggiori matematici italiani, autore della rubrica "Scherzi da Peres" che lo stesso Mangosi illustra sulle pagine della rivista "Linus". Il tutto sarà accompagnato dall'intervento musicale del Maestro Fabio Ludovisi, che darà prova del suo eccellente talento nel corso dell'incontro. Al termine sarà offerto ai presenti un rinfresco nell'ambito di Vivi Velletri, iniziativa di aggregazione sociale cittadina che da mesi sta riscuotendo un grande successo. L'annessa mostra di vignette, come già detto, rimarrà aperta al pubblico fino ad aprile presso i locali della biblioteca. Per le visite guidate delle scolaresche sarà richiesta una prenotazione.

Letto 1927 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Novembre 2014 16:23

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.